Posts contrassegnato dai tag ‘fantascienza’

h1

Il consiglio telesiano

28 agosto 2012

Miss Marcia Kenwell provava un assoluto ribrezzo per gli scarafaggi. Era un ribrezzo completamente diverso da quello che provava, a esempio, per il color pulce. Read the rest of this entry ?

h1

“Parte uomo, parte macchina, tutto poliziotto”

3 agosto 2012

(fonte: Retronaut.co)

h1

Il compagno Ray

9 luglio 2012

In the last three decades of the Soviet Union’s existence, Ray Bradbury was the country’s most famous and widely read American writer. Only Isaac Asimov, Ernest Hemingway, and J. D. Salinger enjoyed somewhat comparable degrees of popularity. Read the rest of this entry ?

h1

The Prisoner

26 giugno 2012

 

Read the rest of this entry ?

h1

La stranezza è nella mente di chi la percepisce

6 aprile 2012

Bio~Calendar - Slater & O'Connor

Il 6 aprile 1992 moriva Isaac Asimov.

h1

Ralph McQuarrie (1929-2012)

5 marzo 2012

Ralph McQuarrie, the artist who helped George Lucas bring Star Wars to the big screen, has died aged 82. The conceptual designer created the look of characters including Darth Vader, Chewbacca and R2-D2 and C-3PO. Read the rest of this entry ?

h1

Do Androids Dream of Electric Sheep? (part II)

6 febbraio 2012

Voci.

h1

Flashback

2 agosto 2011

disegno di Gipi (2010)

di Mariarosa Mancuso per Il Foglio

Come le famiglie felici di Lev Tolstoj,i futuri radiosi o utopici finiscono per somigliarsi e diventare stucchevoli. Il romanziere bravo – “con la scheggia di ghiaccio nel cuore”, copyright Graham Greene – li abbandona volentieri al loro destino. I futuri da incubo sono più interessanti, giacché in ognuno le cose vanno a catafascio in maniera diversa. Read the rest of this entry ?

h1

La sabbia sa di marzapane (quarta parte)

10 luglio 2011

"Naked Lunch" (di David Cronenberg, 1991)

(leggi La sabbia sa di marzapane: 1,2,3)

Rodolfo Kandle aspettava fumando che venissero a prenderlo. Si era seduto nella poltrona del suo piccolo ufficio da amministratore, nel condominio del IV Settore. Il registratore di sogni taceva da quando quel figlio di puttana di Giulio Gheel era riuscito a fuggire. Nessuno sognava, adesso, proprio come voleva la Macchina: ma la fuga del giovane 27enne dimostrava il contrario. Kandle aveva fallito, su tutta la linea. Non sapeva cosa gli avrebbero fatto, giù al Tribunale Misto. Ma provava quasi una sorta di pace interiore, pensando alla vista che si godeva dall’aula Disbrigo Pratiche Umane. Read the rest of this entry ?

h1

Somewhere in Space

25 maggio 2011

Il 25 maggio di trentaquattro anni fa usciva nei cinema “Star Wars” (episodio IV), film destinato a diventare un fenomeno unico nella cultura pop americana e mondiale. Girato da George Lucas e prodotto dalla 20th Century Fox, al primo film si sono aggiunti nel corso degli anni due sequel, un prequel, uno spettacolo teatrale e diverse serie tv, oltre a un numero imprecisato di libri, videogiochi, fumetti e opere d’arte.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 272 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: