h1

Cellule telesiane (Brigata Zéro de conduite)

3 maggio 2010

Tre bambini stranieri di 5, 3 e 2 anni lasciati soli in auto sotto il sole cocente di mezzogiorno, con i finestrini chiusi. Quel che è peggio, il bambino più grande armeggiava con un coltello dalla lama lunga 4 centimetri, ovviamente inconsapevole della pericolosità dell’arma bianca, mentre i più piccoli avevano in mano un bomboletta di profumo spray. Una potenziale tragedia è stata sfiorata e scongiurata da un volante della Questura di Ragusa, che, accertato quanto stesse succedendo all’interno dell’auto, parcheggiata centro, ha aperto le portiere e fatto scender ei bambini, subito privati del coltello e della bomboletta spray, per evitare che potessero causarsi dei danni fisici.

(Fonte: Corriere di Ragusa)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: