h1

E in mezzo Dio

29 settembre 2011

Altare druidico

Lacrime da imburrare

su pane di benzina

davanti a poeti attenti

è delitto di celluloide

che non perdonerebbe nemmeno un cieco:

la visione bussa alla porta di Blake

e dice:

“Posso?”.

Siamo deliziosi con occhi

costantemente fissi sui santi,

come cristiani medievali

viviamo sopra.

Non chiedeteci lo zucchero,

abbiamo solo robe indigeste,

mangiare per piccioni

che scopano su assi malate

e dicono: “C’è l’acqua, il vino

e in mezzo

Dio”.

One comment

  1. Mi piace.



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: