h1

Spomenik

11 gennaio 2012

Il fotografo belga Jan Kempenaers ha passato tre anni, tra il 2006 e il 2009, a girare per i Balcani con una mappa del 1975. Era alla ricerca degli Spomenik, i monumenti che Tito aveva fatto costruire sparsi nel territorio della ex Jugoslavia per commemorare i caduti e i luoghi della Seconda Guerra Mondiale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: