h1

Il fisico della nuotatrice

13 febbraio 2012

Bagni Misteriosi di Giorgio De Chirico

Avere un fisico come il suo, ne era convinta, non era da tutti. La nuotatrice però non vantava un corpo androgino e muscolare, era solamente maliziosamente orgogliosa del calore che causava nel basso ventre degli uomini.

 La nuotatrice veniva dal mare della Sicilia ma sarebbe voluta uscire dalla piscina di De Chirico perché diceva, la perfezione è nei manichini del pittore. Faceva capriole nuda in camera sua e rimirava l’immagine riflessa negli specchi, le gocce di sudore vicino al pube l’inebriavano. A volte beveva limonate gelate di fronte alla finestra sprigionando una sessualità morbosa.

La notte sognava gli avventori dei Bagni Misteriosi che l’invitavano a bagnarsi finché quell’acqua gelida non le fece venire la febbre. Per tre giorni non fece altro che guardare le vacanze di Monsieur Holt di Jacques Tatì , tutto si fece confuso nella sua mente. Immobile e silenziosa come un manichino si fece possedere da sconosciuti sperando di incontrare qualche bagnante che la portasse  in quell’estate afosa ad un bagno metafisico. Aveva (ne era sicura) il fisico adatto.

Le vacanze di Monsieur Hulot

One comment

  1. […] Il fisico della nuotatrice (leggi) […]



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: