h1

A chi non piace il jazz

29 febbraio 2012

(foto di Letizia Battaglia)

Noi poeti impotenti

ci rincorriamo in stanze noiose,

affascinati dal ronzio

di un motorino per pesci,

mentre avanzi di pandoro

ci piovono dal soffitto

per Natali in ritardo,

fatti di versi letti malamente,

gridati nella notte limacciosa,

notte mostarda scadente

sui nostri corpi hamburger di noia

senza forza per un sesso senza scintille

a chi non piace il jazz

a chi non piace il jazz

serate di magici sciamani pakistani

che prevedono pioggia su Roma

con i loro ombrelli di cartone

e le loro risate senza biglietto

come ombre di merluzzi salati

sulle labbra rifatte della notte puttana.

E la poesia,

che resta sempre un paio d’occhi indietro

rispetto a quello che vedete

sui vostri schermi spaventati

da pescatori di spine staccate

televisori angurie parassiti fuggiti

nella notte

fuggiti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: