h1

Rapacità silenzio

6 marzo 2012

Roma, 2008 (di hidden side, Flickr CC)

Rapacità silenzio
Seduto con i capelli rami secchi
Mentre imbroglioni
E bravi zingari
Parlano di violini;
Nascosto come uno specchio
Cammino e Mi Vedo
Con armature di tic strani,
Unghie lunghe da tagliuzzare.

(Appena uscito
Da una conferenza su Roma
Tenuta da una vecchia calva
Capelli finti

sul 492 lento)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: