h1

Bambole di Bellmer

18 marzo 2012

Simulacro e anatomia del desiderio di Hans Bellmer

Trai suggestioni anche da altri automi:

I racconti di Hoffmann  di Jacques Offenbach

“Un fisico e inventore di nome Spalanzani si inorgoglisce della sua creazione, una bambola meccanica chiamata Olympia. Entra in scena Hoffmann, che è stato suo allievo ed è perdutamente innamorato della fanciulla, credendo che si tratti di una donna vera. L’inventore dà istruzioni al suo assistente Cochenille e lascia Hoffmann da solo.Il poeta è rapito dalla visione, attraverso una tendina, della bella Olympia, che sembra addormentata.”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: