h1

Sogno romano 13

27 marzo 2012

Erik Johansson, "Downside of the upside"

Insieme a D.
affacciato a un balcone vertiginoso
bianco cemento
su una Ragusa Ibla vangogghiana
di un blu inquietante
– strada vorticosa e
palazzi NON-barocchi –

Intento ad ascoltare
il complottismo di un ragazzotto inglese
seduto di fronte a noi
(e disinteressato al paesaggio):
“La minaccia più grande per l’umanità
è la Banca Mondiale:
i suoi bilanci sono COSÌ oscuri”.

E io mi confondo,
pensando a quanto sia diventato blu
il cielo di Sicilia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: