h1

Questi attimi sono melograni

6 giugno 2012

Questi attimi sono melograni

(nemmeno assaggiati)

mandati a morire

in trincee compiacenti.

Ci hanno preso

settimane intere,

sfilandole dal taschino

come chicchi:

coppie di labbra resistono

barricate dentro centrali nucleari

fissioni di frutta fredda

cocktail radioattivi

tra dita di amanti ottocenteschi

Nella stanza del chirurgo

qualcuno grida:

“La sua faccia…

la sua faccia

è diventata la vostra!”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: