h1

Morte di un poeta (Seamus Heaney)

8 settembre 2013

 

075db5793829f41d3b0f6a7067000015

 

E’ inverno e sono andati al mare

per il pranzo nuziale. Io siedo al tavolo

non invitato, ineluttabile.

 

Stridio di gabbiani. Odore di pesce che cuoce.

Pesanti posate d’argento sonnecchianti. Silenzio a strisce. Lacrime.

La cameriera in pettorina scoperchia un piatto tintinnante…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: