h1

Rimetto il mandato

3 ottobre 2013

RIMETTO IL MIO MANDATO

Rimetto il mio mandato
Ogni sera
Schiacciato come un fico
Vedo vecchi ebrei
Guardarmi con sospetto
In periferie vecchissime
Villaggi Ikea del 1950
Cantieri mangia-pedoni
Giapponesi che parlano cinese

Un bulletto con un tatuaggio sul braccio
Che mi sembra Paperoga
La Metro che fa un suono
Da pentola a pressione

E ancora:
Studentesse su studentesse
Un ghanese in pigiama
Un ladro di inserti di free-press –

Un ottico ungherese
Mi ha ridotto così,
Incapace di distinguere
Roma da Maldonian
e Boston da Paperopoli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: