h1

Se il pianoforte andasse da solo

25 ottobre 2013

Se il pianoforte andasse da solo

Mi bruciano gli occhi,
Che chiudo
Come gli squali
Quando uccidono;

Santo in pelliccia davanti alla chiesa
Non ascolto più jazz
Fatto dagli uomini

Ho morsi d’autunno
Ovunque
Come neve

E

Mi sciolgo in aromi paki
Mentre Profezie di pioggie
Chiamano a raccolta
Eserciti di lumache islamiche

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: