h1

Con questa paura del ridicolo

19 novembre 2013

Con questa paura del ridicolo

Con questa paura
Del ridicolo

Che si fa realmente
Una cosa tenera

Una specie di occhio
Vigile
Che pensa di aprire le porte

E spalanca carceri,

Non hai molte alternative:

È un gioco

Per ottusi singoli esemplari
Tutti troppo poco interessanti
Per darti ascolto;

Nella psicologia spiccia
Di erezioni
E pensieri che sono profondi
Quanto la piscina della vita
(che è un asilo di persone perbene)

Bastano tre sguardi
E poi tutti si innamorano
Delle proprie mancanze.

Eserciti di donne
E uomini
sprecati
Nei loro abiti vintage
Nei loro sessi volgari

Si dimenano e scacciano l’egoismo
Perchè sopravvivono
Masticandosi l’un l’altro;

I loro cervelli affascinanti
I loro occhi deliziosi

Tutto l’inganno
E le tentazioni

Sono chewing gum
per bocche fragili

Sono rimasugli
Di cene sognate,

Debolezze da suicida.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: