h1

Niente scuse

18 dicembre 2013

Niente scuse

L’animale che non ha mai saputo usare le dita
Per contare la verità
È riluttante nel suo vestito di mogano
A definirsi tecnicamente vivo
Ma ascolta il ronzio degli uomini

Con l’occhio che schizza
Da una bugia all’altra,
Bugie di gente modesta che vorrebbe delle scuse

Dovute forse solo al tramonto

Quando le navi escono dal porto
Per cercare verità
Tra le pieghe dei molluschi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: