h1

Lanciate quella sonda

15 novembre 2014

Thelonious-Monk-Eddy-Posthuma-de-Boer

Un vecchio teatro non ha paura di parlare di antiche divinità

ingoiato dalla bocca di un ebreo poco sincero mi chiedo se sia lo stesso di Fanny e Alexander

non si fanno magie ma le tue parole mi suonano dentro

non distinguo le canzoni dai ricordi e le maglie si fanno strette

delicate

ossessive

Smontate quel palco il suo vestito da sceriffo va riposto nel baule

E mentre ubriaconi con la televisione nello stomaco infastidiscono Laura

Penso ai tuoi concerti e ad un pianista negro che si è fatto gatto

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: