h1

(London) di Matteo Zola

12 novembre 2015

puppetmaster

sotto una luna di ferro vetro

avevi fenditure d’argento

e stelle da acuminare,

forme del cristallo

a straziare nubi,

e non un canto

annegata nel calamaio

della notte di Southwark:

solo torri sordomute

a lacerare un cielo

da uccidere

in farfalle

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: