h1

River of Fundament

10 gennaio 2016

Si tratta di una rivisitazione, che si estende su 6 ore, del romanzo di Norman Mailer Ancient Evenings, ambientata nell’Egitto dei Faraoni. Il paesaggio degli Stati Uniti diventa set di tre live performance combinate con scene ricostruite nell’appartamento immaginario di Norman Mailer a Brooklyn Heights. Come poi si concilino reincarnazioni, mutazioni, ascensioni, rituali tribali, dei e semidei che emergono da fiumi di escrementi e l’universo industriale delle automobili americane è tutta una questione di interpretazione. Fra gli attori Paul Giammatti, Maggie Gyllenhaal ed Ellen Burstyn.

(continua a leggere qui)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: