h1

Componimento

22 febbraio 2017

aaa

 

di  Silverio Kundale

 

Or perché, dal cielo del mutuo patto
lo destino si fatto
di plumbei nubi copre il blu
tutto lo suono e li odori graditi
svaniscono al niente
quando motivo manca

al ciglio dell’ attesa
inesauribile energia
scavo nell’ attimo


l’esplosione dell’ incontro
quale cagione,ragione o motivo
allontana la bellezza acerba
che sento mia
strano e freddo


lo giorno cresce e muore
e di agonia a me trascina
sporca ormai la camicia
stanca già l’attesa
scolano bagnati
i panni lavati
l’anima la si specchia

Or perche’ pensarci ancora
perche di strazio prolongare
rimane solo sveglio
il desiderio da placare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: