h1

Girasoli

1 settembre 2017

georgia

 

di Gaetano Veninata

 

La vecchia ottantaepassa

sul treno di Stalin

 

vende acqua e ventagli,

poi si siede;

 

si dà il cambio con un dolorante

omino caucasico,

che dispensa consigli

su come far divertire i nipoti,

con sbiaditi palloncini di gomma

e pacchetti di Dietorelle;

 

torna la vecchia

e porta con sé

sacchetti di patatine

e verdissimi semi di zucca.

La polacca tristissima

ha visto due galline morire

e un cane magro,

 

mentre le mucche

sfilano in corteo

 

alla faccia nostra

(che brindiamo brindiamo brindiamo)

e degli autisti rabbiosi.

Sul collo dell’armeno

rosso argilla

puoi giocare a tris

lungo la strada

verso casa di Stepan;

 

ore di non conversazione,

primitivo intendersi

da insetti,

girasoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: