h1

ἱερογλυφικός

19 febbraio 2018

falena

 

di Gaetano Veninata

 

Schiacciato sul letto

come un geroglifico

che il sole on-off aiuta a tradurre:

luce, qui, non entra;

Non entra neppure

uno spiffero ragionato,

pensante;

c’è solo

un tic tac orrendo

nel bunker che circonda

i miei occhi in trappola;

Sto lasciando che accada,

ma cosa non lo so;

credimi,

è stancante accecarsi

con nuovi freschi baci

in questo nero,

in questa buffonata a orologeria

chiamata morte dentro la vita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: